immagine_non_disponibile

Albert Speer e Marcello Piacentini

29,44€ 30,99Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Albert Speer e Marcello Piacentini
Albert Speer e Marcello Piacentini

L'architettura del totalitarismo negli anni Trenta

descrizione
Continua a leggere
Quali furono le relazioni in architettura fra Italia e Germania nel periodo del fascismo? I due "architetti di stato" Marcello Piacentini e Albert Speer ebbero contatti, ricevettero precisi ordini per la edificazione dell'Asse Roma-Berlino? Quale fu il contributo che essi diedero a tale imperativo politico?
Dallo scavo di anni in archivi italiani e tedeschi e dall'uso filologico e originale delle fonti emerge un quadro complessivo e unitario dei rapporti intercorsi fra i due architetti negli anni trenta.
Il volume ripercorre la loro intensa attività progettuale, ne analizza i contesti politico-culturali, evidenzia il contributo di Piacentini e Speer alla definizione del fascismo italiano e del nazionalsocialismo tedesco, tracciando un palinsesto inedito che colma un vuoto della storiografia europea del Novecento.
Sandro Scarrocchia ha insegnato presso le università di Udine e Ferrara, il Politecnico di Milano e le accademie di Belle Arti di Bologna e Ravenna.
Mostra meno
specifiche
AutoreSandro Scarrocchia
ISBN888118461
EAN9788881184613
Formato15 x 21cm
Pagine420
Illustrazioni a colori185
ArgomentoArchitettura
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks