amedeo-modigliani-et-ses-amis.jpg

Amedeo Modigliani et ses amis

37,05€ 39,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 266 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
38 punti Skira
/
Amedeo Modigliani et ses amis
Amedeo Modigliani et ses amis

Parigi 1906-1920

descrizione
“Ciò che cerco non è il reale né l’irreale, ma l’Inconscio, il mistero.” 
Continua a leggere
Nato a Livorno nel 1884, Amedeo Modigliani inizia a quattordici anni la propria formazione nel disegno e nella pittura presso lo studio di Guglielmo Micheli, per poi approfondirla nel 1902 seguendo le lezioni dell’anziano maestro toscano Giovanni Fattori. Nel 1906 si trasferisce a Parigi, attirato dall’effervescenza della Ville Lumière e dalla sua varietà di movimenti d’avanguardia che formano l’attualità artistica di questo inizio del XX secolo. Modigliani entra a far parte della cosiddetta “scuola di Parigi” (denominazione assegnatale solo più tardi, nel 1925), che riunisce artisti provenienti da diversi orizzonti, in particolare dai paesi dell’Est, che non si sono schierati sotto le bandiere del cubismo, del futurismo e, più tardi, del dada e del surrealismo. Del resto, questi “franchi tiratori” della pittura non si lasceranno attrarre neanche dall’astrazione e preferiranno collocare la loro modernità pittorica nell’ambito dell’arte figurativa.
Il volume, che raccoglie oltre settanta opere appartenenti al Centre Pompidou di Parigi e una quarantina di opere di Modigliani provenienti da diverse collezioni, vuole raccontare l’esperienza artistica di quel periodo affiancando i capolavori del maestro livornese a quelli di artisti dell’epoca quali Pablo Picasso, Marc Chagall, Fernand Léger, Maurice Utrillo, Chaime Soutine, Dufy Raoulk, Constantin Brancusi, Henri Laurens, Gino Severini, Juan Gris, Leopold Survage, Moise Kisling, Ossip Zadkine, solo per citarne alcuni. Opere che ricreano l’atmosfera culturale in cui maturò la vicenda artistica di Modì nell’incessante e tormentata ricerca del bello. Oltre all'introduzione del curatore del volume, Jean-Michel Bouhours, il volume presenta i testi di Doïna Lemny (Modigliani e Brancusi, un’amicizia sotto il segno della scultura), Francis Carco (Il nudo nella pittura moderna), Laurence des Cars (Destini incrociati. Modigliani e Paul Guillaume), Sophie Krebs (“Parigi! Parigi! Fine della corsa”), Nathalie Ernoult (Un’amicizia a Montparnasse: Diego Rivera, Marevna e Amedeo Modigliani), la Cronologia illustrata a cura di Dolors Sala Fenés e una sezione dedicata alle parole di Modigliani.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2014
CuratoreJean Michel Bouhours
LinguaItaliana
ISBN885722515
EAN9788857225159
Formato24 x 30cm
Pagine312
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori191
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks