arcimboldo-3.jpg

Arcimboldo

31,35€ 33,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 225 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
32 punti Skira
/
Arcimboldo
Arcimboldo

descrizione
Formatosi alla bottega del padre, nell’ambito dei seguaci di Leonardo da Vinci, Arcimboldo (Milano, 1526 – 1593), pittore, ma anche poeta e filosofo, è celebre soprattutto per le famose “teste composte” di frutti e fiori.
Continua a leggere
Grazie alle sue “bizzarrie” e alle sue “pitture ridicole”, è stato uno dei protagonisti della cultura manierista internazionale, esponente di una corrente artistica, scientifica, filosofica e umanistica lontana da quella classicheggiante della Roma dell’epoca. Apprezzato dalle corti asburgiche di Vienna e Praga, al servizio di Ferdinando I, Massimiliano II e Rodolfo II, Arcimboldo guadagnò persino il titolo nobiliare, rarissimo per gli artisti, di “Conte Palatino”.
Riscoperto negli anni Trenta del Novecento, l’artista venne considerato il più importante antesignano del Dadaismo e del Surrealismo.
Pubblicata in occasione della prima romana a lui mai dedicata, la monografia riunisce i capolavori più noti di Arcimboldo (dalle Stagioni agli Elementi, dal Bibliotecario al Giurista), i ritratti, i suoi preziosissimi disegni acquerellati di giostre e fontane, in dialogo con i dipinti e le copie arcimboldesche, oltre a una serie di oggetti delle famosissime wunderkammer imperiali, delle botteghe numismatiche e di arti applicate milanesi e non solo, fino a disegni di erbari, frutta, animali, di cui all’epoca si faceva gran studio al fine di incrementare serre, serragli e giardini ma anche e soprattutto la conoscenza scientifica.
Attraverso i contributi di Sylvia Ferino-Pagden (una delle maggiori studiose di Arcimboldo e già Direttore della Pittura al Kunsthistorisches Museum di Vienna), di Giuseppe Olmi e Lucia Tongiorgi Tomasi, Shinsuke Watanabe, Giacomo Berra, Andreas Beyer e il catalogo delle opere, suddiviso in sei sezioni (L’ambiente milanese; A corte tra Vienna e Praga; Studi naturalistici e wunderkammer; Nature morte e teste reversibili; Il bel composto; Pitture “ridicole”), il volume consente di riscoprire le corti dell’Europa centrale della seconda metà del XVI secolo e di immergersi in una cultura che metteva al centro la curiosità, la combinazione di osservazione minuziosa e scientifica con il gioco, la meraviglia e l’ironia.
Roma, Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma, Palazzo Barberini
20 ottobre 2017 – 11 febbraio 2018
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2017
LinguaItaliana
ISBN885723677
EAN9788857236773
Formato28 x 24cm
Pagine176
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori165
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks