artificio-e-natura.jpg

Artificio e natura

18,05€ 19,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 130 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
19 punti Skira
/
Artificio e natura
Artificio e natura

descrizione
Continua a leggere
Un fondamentale saggio di Gillo Dorfles sui diversi aspetti dell’arte e della creatività contemporanee viene nuovamente proposto a qualche decennio di distanza dalla sua prima uscita (1968), per l’assoluta modernità dell’impianto critico e per il peso che ha assunto nel corso del tempo nel dibattito sulla fenomenologia dell’arte e dell’architettura degli anni recenti.Una delle osservazioni basilari del saggio di Dorfles riguarda la consapevolezza che i rapporti uomo-natura e natura-oggetto siano, oggi, sostanzialmente in crisi e che la linea di tendenza sia quella di vivere sempre più avvolti da un mondo artificiale con oggetti artificiali, arrivando a considerare la macchina non una realtà innaturale, ma parte integrante di una nuova natura meccanizzata o elettronicamente integrata. L’occhio indagatore di Dorfles, mai pago di nuove vie di ricerca, di abbinamenti audaci, di riflessioni originali, si sofferma sui settori più diversi: dalla natura come naturalità all’oggetto artificiale, dall’individuo come strumento al comico filmico, dalla pubblicità alla semanticità del linguaggio televisivo, alla musica contemporanea, all’urbanistica e al disegno industriale.
Gillo Dorfles, critico d’arte e professore universitario di estetica, a partire dall’immediato dopoguerra si è impegnato in un’appassionata difesa dell’arte d’avanguardia, imponendosi in Europa e nelle Americhe come una delle personalità più attente agli sviluppi dell’arte e dell’estetica contemporanee. Tra le sue opere più note, tradotte in molte ling ue, ricordiamo: Simbolo comunicazione consumo (1962), Nuovi riti, nuovi miti (1965), Artificio e natura (1968), Il Kitsch (1968), Le oscillazioni del gusto (1970), Introduzione al disegno industriale (1972), Dal significato alle scelte (1973), Mode & Modi (1979), Elogio della disarmonia (1986), L’intervallo perduto (1988), Il feticcio quotidiano (1990), Preferenze critiche (1993).
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2012
AutoreGillo Dorfles
ISBN885721601
EAN9788857216010
Formato15 x 21cm
Pagine232
ArgomentoSaggistica
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks