bosch-a-palazzo-grimani.jpg

Bosch a Palazzo Grimani

14,25€ 15,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Bosch a Palazzo Grimani
Bosch a Palazzo Grimani

descrizione
Tre capolavori assoluti del pittore più visionario della storia dell’arte: Hieronymus Bosch (‘s Hertogenbosch, Olanda 1450 – 1516).
Continua a leggere
Pubblicato in occasione dell’esposizione a Palazzo Grimani, il volume presenta tre straordinari dipinti di Bosch, due dei quali in deposito da anni a Palazzo Ducale, in un omaggio alle opere del sublime artista conservate a Venezia, dove soggiornò con molta probabilità tra il 1499 e il 1502. Del pittore fiammingo più noto e intrigante della storia dell’arte si possono ammirare la Visione dell’Aldilà (1500 – 1503), il Trittico di santa Liberata (1505) e il Trittico degli Eremiti (1510).
Figura molto discussa per la forte carica espressiva nonché per la bizzarria e inquietudine dei suoi dipinti, Jeroen Anthoniszoon van Aken, che si firmava e divenne noto come Bosch, proviene da una famiglia di pittori olandesi e si distingue per i suoi lavori fantastici, nati per illustrare la morale e i concetti religiosi dell’epoca. Il suo fantasioso immaginario, non sempre di facile interpretazione, si avvale dei Bestiari medioevali e protagonista costante dei suoi dipinti è l’umanità condannata all’inferno per via del peccato. La meditazione sulla vita dei Santi e sulla Passione di Cristo sembrano le uniche vie per riscattare il genere umano dal peccato universale.
Le tre opere esposte a Palazzo Grimani facevano parte della collezione del cardinale Domenico Grimani e giunsero nelle collezioni di Palazzo Ducale dopo la morte
del prelato, grazie al suo lascito testamentario alla Serenissima. Il Trittico di santa Liberata e il Trittico degli Eremiti passarono per un periodo a Vienna, prima nelle collezioni imperiali fra il 1838 e il 1893, poi al Kunsthistorisches Museum fino al 1919, e fecero poi ritorno a Palazzo Ducale, dove sono attualmente conservate.

La Visione dell’Aldilà si compone di quattro pannelli realizzati ad olio su tavola, forse ali di un trittico, raffiguranti il Paradiso terrestre, l’Ascesa all’Empireo, la Caduta dei dannati e l’Inferno. Il Trittico di santa Liberata si compone dei tre dipinti su tavola Sant’Antonio, Martirio di santa Liberata e I viandanti e il porto (1505). Il Trittico degli Eremiti, infine, si compone dei tre dipinti su tavola raffiguranti Sant’Antonio, San Girolamo e Sant’Egidio.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
ISBN885720969
EAN9788857209692
Formato15 x 21cm
Pagine72
Illustrazioni a colori35
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks