brera-mai-vista.jpg

Brera mai vista

8,55€ 9,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 62 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
9 punti Skira
/
Brera mai vista
Brera mai vista

Pittura di luce La Madonna col Bambino del Maestro di Pratovecchio

descrizione
Un libro e una mostra dedicati alla nuova importante acquisizione della Pinacoteca di Brera: la tavola raffigurante la Madonna col Bambino del Maestro
Continua a leggere
Un libro e una mostra dedicati alla nuova importante acquisizione della Pinacoteca di Brera: la tavola raffigurante la Madonna col Bambino del Maestro di Pratovecchio, artista fiorentino dell’ambito di Domenico Veneziano e di Filippo Lippi. Questo nuovo dipinto colma una carenza nella collezione del museo proprio intorno alla pala Montefeltro di Piero della Francesca. Si intende così documentare in particolare  l’ambiente fiorentino della formazione di Piero poco prima della metà del XV secolo, uno dei più fervidi della storia dell’arte italiana, che concentra artisti come Masaccio, Paolo Uccello, Beato Angelico, Donatello, Brunelleschi, e che è stato rappresentato finora solo da due tavole di Benozzo Gozzoli e una di Fra Carnevale.
Il piccolo pannello viene presentato attraverso le indagini di due giovani studiosi, Matteo Mazzalupi e Neville Rowley, che con piglio hanno il merito di proporre una non facile sintesi del problema critico e di procedere con alcune interessanti valutazioni innovative. Neville Rowley ripercorre con lucidità la letteratura sul Maestro di Pratovecchio leggendo attraverso di essa i passaggi più importanti della critica, dalla ricostruzione da parte di Roberto Longhi su “Paragone” nel 1952, agli sviluppi delle proposte longhiane nella mostra fiorentina “Pittura di luce”, curata da Luciano Bellosi nel 1990, e alla mostra “Fra Carnevale. Un artista rinascimentale da Filippo Lippi a Piero della Francesca”, sopra citata, che si è tenuta fra il 2004 e il 2005 a Milano e a New York. Matteo Mazzalupi offre un’acuta lettura stilistica della Madonna col Bambino di Brera nel contesto fiorentino degli anni quaranta e cinquanta del Quattrocento, fra Domenico Veneziano, Luca Della Robbia e Filippo Lippi. Una lettura che porta a confermare l’identificazione del Maestro con Giovanni di Francesco del Cervelliera, collaboratore di Filippo Lippi fra il 1440 e il 1442, secondo l’identificazione proposta in passato da diversi studiosi e recentemente avallata dalle indagini documentarie di Takuma Ito.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
CuratoreEmanuela Daffra;Cristina Quattrini
ISBN885721042
EAN9788857210421
Formato17 x 24cm
Pagine64
Illustrazioni a colori26
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks