caravaggio-5.jpg

Caravaggio

19,00€ 20,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Caravaggio
Caravaggio

descrizione
Questa originale monografia di Vittorio Sgarbi traccia in maniera singolare ed esaustiva la vicenda artistica e umana di Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, risultando uno strumento fondamentale per la conoscenza di questo grande protagonista della pittura italiana del Seicento.
Continua a leggere
Questa monografia, agile e completa, ripercorre vita e opere del Caravaggio, analizzando la sua esistenza disordinata e avventurosa e la grandezza rivoluzionaria dei suoi capolavori.
Come spiega Vittorio Sgarbi “ Vita e opere di un artista finiscono sempre con l’assomigliarsi; ma in Caravaggio c’è uno spirito di gioco, un piacere della beffa e una mancanza di misura nella vita che non si rispecchiano neanche nell’opera più spregiudicata, la quale si spiega bensì attraverso un radicale rinnovamento del pensiero cui è estranea ogni sregolatezza. In Caravaggio convivono un intellettuale sofisticato, colto, capace di imprimere una svolta ideale al corso della storia, e il protagonista di un romanzo di avventure, rissoso, prepotente, in una parola maledetto, come avrebbe voluto l’interpretazione romantica. E d’altra parte la sua irregolarità non può certo essere ricondotta allo spirito dei tempi, come un modo di essere che oggi sembra stravagante, ma che invece era comune in quell’epoca così difficile e violenta, all’incirca la stessa dei ‘bravi’ e del don Rodrigo manzoniano. I comportamenti del Caravaggio, infatti, non mancarono di apparire singolari anche ai suoi contemporanei, soprattutto in considerazione del ruolo tradizionale dell’artista. La vera grandezza di Caravaggio sta nell’aver mostrato l’altra faccia della realtà, che è poi quella autentica. Ma questi sono elementi esterni, riflessi psicologici che passano dalla vita all’arte.”
Vittorio Sgarbi (Ferrara 1952), critico e storico dell’arte, ha curato numerose mostre in Italia e all’estero, ed è autore di vari saggi e articoli e di diversi volumi, tra i quali ricordiamo: Carpaccio (1979, pubblicato anche negli Stati Uniti da Abbeville e in Francia da Liana Lévi); Tutti i musei d’Italia (1984), Il sogno della pittura (1985, premio Estense 1985), Mattioli (1987), Soutine (1988), Davanti all’immagine (1989, premio Bancarella 1990), Il pensiero segreto (1990), Dell’Italia. Uomini e luoghi (1991, premio Fregene 1991), Roma: dizionario dei monumenti italiani e dei loro autori (1991), Lezioni private (1996), Gli Immortali (1998), Notte e giorno d’intorno girando (1999), Le tenebre e la rosa (2000), Percorsi perversi (2001), Il Bene e il Bello (2002), Da Giotto a Picasso (2003), Parmigianino (2003) e Dell’arte e dell’amore. Gli ultimi giorni del Parmigianino (2003). Con Skira ha pubblicato diverse opere, da La ricerca dell’identità a Surrealismo padano, da Natura e Maniera tra Tiziano e Caravaggio al Male.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2017
LinguaItaliana
ISBN885720640
EAN9788857206400
Formato17 x 24cm
Pagine208
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori88
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks