cezanne-3.jpg

Cézanne

27,55€ 29,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Cézanne
Cézanne

Les ateliers du Midi

descrizione
I ritratti, i paesaggi, le nature morte, le opere del periodo provenzale del grande maestro delle quali gli “ateliers du Midi” furono il crogiolo.
Continua a leggere
con la collaborazione di Denis Coutagne


“Entrare nell’atelier di Paul Cézanne significa penetrare nel profondo del suo processo creativo. Dentro lo studio si sviluppa la sua storia, si incrociano la vita biologica e la vita del sogno; la sua opera attinge all’unità nell’aspirazione ininterrotta al conoscere. Le sue sensazioni, la percezione, la riflessione vengono sublimate; la sua poetica viene elaborata e si realizza compiutamente.
Per chi, come il grande Maestro di Aix, ha consacrato l’intera esistenza alla ricerca pittorica, lo spazio dove concentrarsi e lavorare rappresenta una dimensione fondamentale, un vero e proprio “luogo della mente e della memoria”, di stampo rinascimentale, ambito esclusivo di meditazione e creazione intellettuale. Scatola magica di uno status esistenziale, quello di pittore, il solo che gli è concesso e a cui Cézanne aspira; condizione certo difficile da sopportare ma voluta per salvaguardare la propria integrità di artista, ascoltando nel silenzio la propria interiorità; dimensione privilegiata dello spirito di una vita sofferta che ritrova accenti di armonia quando viene filtrata dal pensiero e fissata sulla tela.”
Rudy Chiappini

La monografia, pubblicata in occasione dell’esposizione al Palazzo Reale di Milano, ricostruisce il lavoro che l’artista svolse tra i due “Ateliers du Midi” (Jas de Bouffan e Lauves) che costituiscono quasi l’alfa e l’omega della sua intera creazione artistica.
Una sessantina di dipinti, accompagnati da trenta lavori su carta, propongono una panoramica di ampio respiro a partire dalle prime opere dell’artista, realizzate attorno al 1860, nelle quali la sua attenzione per la tradizione e per i grandi maestri francesi appare ancora evidente. Gli sviluppi della sua poetica sono puntualmente presentati attraverso le tematiche a lui più care e congeniali: dai ritratti ai paesaggi, fino alle celebri nature morte. Oltre al saggio del curatore Rudy Chiappini, i testi di Denis Coutagne, Valerio Adami, Michel Fraisset e Pavel Machotka, insieme ad un cronologia a cura di Alessia Brughera, ripercorrono l’opera dell’artista, la sua ricerca ininterrotta dell’essenzialità della forma e della sintesi tra colore e volume.


Mostra a

Milano, Palazzo Reale
20 ottobre 2011 – 26 febbraio 2012
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
CuratoreRudy Chiappini
ISBN885721310
EAN9788857213101
Formato28 x 30cm
Pagine180
Illustrazioni a colori102
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks