dizionario-giuridico-dellarte-2.jpg

Dizionario giuridico dell’arte

28,50€ 30,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 204 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
29 punti Skira
disponibile anche in versione e-book
Seleziona store
Seleziona store
Kindle
iBooks
IBS
Kobo
/
Dizionario giuridico dell’arte
Dizionario giuridico dell’arte

La guida al diritto per il mondo dell’arte

descrizione
Nuova edizione aggiornata
Il diritto dell’arte nella sua quintessenza: raccolto in un testo unico, utilissimo per tutti gli art addicts; oseremmo dire indispensabile per antiquari, archeologi, architetti, art advisors, artisti e i loro eredi, bibliofili, case d’aste, collezionisti, consulenti, curatori, designers e fashion designers, docenti e studenti di accademie d’arte e facoltà con indirizzo artistico, diplomatici, editori d’arte, eredi di collezioni, fund-raisers, galleristi, librai antiquari, manager della cultura, gestori di patrimoni, banche, fondazioni, mecenati, filantropi, mercanti d’arte, musei, periti d’arte, restauratori, storici dell’arte e studiosi, trasportatori d’arte, sponsor, uffici stampa.
Continua a leggere
La “bibbia” del diritto dell’arte è tornata in una nuova versione aggiornata. Tutti gli aspetti legali del mercato dell’arte e del collezionismo ancora una volta riuniti in un unico volume, spiegati con termini semplici, affrontati con ironia e leggerezza: quasi un “manuale di galateo” per art addicts e aspiranti tali. Con la consapevolezza che gli anni sono passati, e tutto è cambiato perché nulla cambi, nel sistema dell’arte, in perfetto stile gattopardesco. Come da tradizione oramai, il lettore si aspetta un testo ben condito da aneddoti, curiosità, divertissements, casi ed esempi scelti tra i più bizzarri, e per questo tra i più esemplari, di un mondo, come quello dell’arte, sempre più glocal, sempre più plurimilionario, sempre più glamour, sempre più caratterizzato dalla contaminazione dei linguaggi. Non è un caso quindi che l’autrice abbia deciso di dare il giusto risalto, oltre che alle tematiche giuridiche tradizionali legate ai beni culturali e all’antiquariato, anche a tutto ciò che è oggi di tendenza: fotografia, installazioni, performance, design, video arte, digital art, land art. Arrivando a comprendere anche la moda: perché il mondo dell’arte (soprattutto contemporanea) e quello del fashion sono tutt’altro che lontani.
Silvia Segnalini è avvocato e docente nell’Università Sapienza di Roma. Dopo una formazione come storica del diritto, comincia a occuparsi, in generale, di disciplina dei mercati dell’arte e del lusso. Da ultimo, sta invece dirigendo le sue ricerche scientifiche più decisamente verso l’analisi dei meccanismi finanziari del mercato dell’arte, occupandosi di art funds. Per i tipi della Skira, ha pubblicato la prima edizione del Dizionario giuridico dell’arte e Le leggi della moda. Ben poco si sa, invece, delle sue di collezioni, di cui custodisce gelosamente i segreti: quel che è certo è che spaziano dai libri antichi (il primo amore), alle etichette di vini pregiati (che ovviamente consuma), passando per quella (sterminata) di
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2018
LinguaItaliana
ISBN885723682
EAN9788857236827
Formato15 x 21cm
Pagine288
RilegaturaBrossura
ArgomentoSaggistica
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks