espressionismo-tedesco.jpg

Espressionismo tedesco

13,30€ 34,50Sconto: 61%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Espressionismo tedesco
Espressionismo tedesco

nelle età delle avanguardie

descrizione
Mito, nascita, evoluzione e protagonisti del movimento espressionista tedesco
Continua a leggere
La nascita del gruppo Die Brücke, nel 1905, è uno degli eventi più importanti per l’arte tedesca e internazionale del Novecento.
Con il suo linguaggio pittorico e la sua posizione critica verso la pittura tradizionale e l’accademia dà vita all’“espressionismo”, che diventerà poi manifestazione di una nuova visione della vita, a cui presto si ispireranno anche poeti, scrittori e compositori.
Il movimento si forma a Dresda. Lo compongono inizialmente quattro giovani artisti, tra i ventidue e i venticinque anni: Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Karl Schmidt-Rottluff e Fritz Bleyl; nel 1906 si aggiungeranno Max Pechstein e il più anziano Emil Nolde.
Nei suoi otto anni di vita – il gruppo, trasferito a Berlino, si scioglierà nel 1913 – Die Brücke rivoluzionerà il modo di fare arte, soprattutto attraverso l’uso del colore e un inconfondibile, energico tratto grafico.
Pubblicato in occasione dell’esposizione genovese prodotta da MondoMostre Skira e Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura in collaborazione con il Brücke-Museum di Berlino, il volume documenta la rivoluzione artistica avviata alla vigilia della Prima guerra mondiale da questo gruppo di artisti attraverso circa 140 opere tra dipinti, incisioni e disegni dei fondatori del gruppo, tutte provenienti dal Museo berlinese.
Accanto ai saggi della curatrice Magdalena M. Moeller, direttrice del Brücke-Museum (Il gruppo Die Brücke; Karl Schmidt-Rottluff protagonista del?modernismo. La produzione pittorica dal 1904 al 1923; L’espressionismo fauve di Max Pechstein; Il vertice dell’espressionismo: lo stile berlinese di Kirchner tra il 1911 e il 1914), il volume comprende i contributi di Janina Dahlmanns (Ernst Ludwig Kirchner e Erich Heckel: l’invenzione dell’espressionismo; Emil Nolde e il gruppo Die Brücke) e Magdalene Schlösser (Fritz Bleyl, uno dei fondatori del gruppo Die Brücke). Seguono le sei sezioni dedicate alle opere dei protagonisti d
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2015
LinguaItaliana
ISBN885722711
EAN9788857227115
Formato27 x 27cm
Pagine224
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori210
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks