francesco-polenghi.jpg

Francesco Polenghi

42,75€ 45,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 306 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
43 punti Skira
/
Francesco Polenghi
Francesco Polenghi

descrizione
Una monografia dedicata a Francesco Polenghi, figura assolutamente unica nel contesto della scena artistica contemporanea.
Continua a leggere
“Non posso fare a meno di considerare Francesco Polenghi una figura assolutamente unica nel contesto piuttosto piatto di una scena artistica contemporanea che sembra determinata a fare tutti gli artisti con lo stesso stampo – un individuo indubbiamente raro, e noi tutti abbiamo la fortuna che sia finalmente emerso dalla scena underground dove ha nutrito la sua arte così a lungo e così efficacemente.”
Barry Schwabsky

Per Francesco Polenghi la pittura è il risultato di un processo razionale influenzato da istinti soggettivi: il pattern ottenuto dalla giustapposizione di moduli circolari sulla tela bianca si trasforma così in movimento, in flusso di energia.
L'automatismo del gesto pittorico regala all'opera un effetto timbrico che conserva allo stesso tempo l'impulso soggettivo iniziale e una dimensione oggettiva dell'opera dovuta alla rigidità della ripetizione e alla sovrapposizione di diversi strati di colore.
Francesco Polenghi nasce nel 1936 a Milano. Nel 1955 si trasferisce a New York, dove frequenta la New York University e si laurea in economia nel 1961. Vive a New York fino al 1966. Poi torna a Milano. In questo periodo approfondisce i suoi studi su Spinoza, che eserciterà una forte influenza anche nella sua pittura. Nel 1977 si reca per la prima volta in India, dove decide di stabilirsi dal 1981 fino al 1988. Tornato in Italia, conosce Arturo Schwarz, con il quale condivide la passione per Spinoza e per le filosofie orientali. Lo scambio intellettuale tra i due si protrarrà ininterrotto nel tempo.

David Carrier è nato a Glen Ridge, New Jersey, e vive a Pittsburgh. È Champney Family Professor, cattedra suddivisa tra la Case Western Reserve University e il Cleveland Institute of Art. Ha ottenuto borse di ricerca dalla Getty Foundation, dal Clark Art Institute e dal National Humanities Center.

Demetrio Paparoni è nato a Siracusa, vive a Milano. Critico e curatore, ha fondato nel 1983 la rivista d’arte contemporanea tema celeste, che ha diretto fino al 2000. Ha insegnato Storia dell’Arte Contemporanea presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Catania. Nel 1993 è stato commissario alla XLV Biennale di Venezia.

Barry Schwabsky è nato a Paterson, New Jersey, e vive a Londra. È critico d’arte del giornale “The Nation” e autore di recensioni internazionali per “Artforum”. Ha insegnato presso la New York University, la Yale University e il Goldsmiths College
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
AutoreDemetrio Paparoni, Barry Schwabsky, David Carrier
LinguaBilingue Italiano Inglese
ISBN885720896
EAN9788857208961
Formato28 x 30cm
Pagine152
Illustrazioni a colori170
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks