gallerie-d-italia-cantiere-del-900-3.jpg

Gallerie d'Italia. Cantiere del ’900

11,40€ 12,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 82 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
12 punti Skira
/
Gallerie d'Italia. Cantiere del ’900
Gallerie d'Italia. Cantiere del ’900

Opere dalle collezioni Intesa Sanpaolo MONOGRAPHIA Homo ludens Quando l’arte incontra il gioco

descrizione
Continua a leggere
Cantiere del ’900 è un articolato progetto espositivo dedicato alla presentazione delle opere del XX secolo nelle raccolte Intesa Sanpaolo.
Il progetto, che si prefigge sempre nuovi e diversi allestimenti, propone nuclei di opere selezionate dalle collezioni della Banca, che nel complesso vantano oltre tremila testimonianze, tra dipinti, sculture, fotografie, installazioni e altre tecniche esplorate nel secolo scorso.
Partendo dalla molteplicità di focali offerta dall’ingente corpus di opere, Cantiere del ’900 intende proporre – accanto a un percorso espositivo che delinea un panorama generale dell’arte del secolo scorso – itinerari monografici riservati a singoli autori e temi di volta in volta diversi. I ricchi e multiformi materiali presenti nella raccolta coprono in modo dettagliato alcuni protagonisti, situazioni e tendenze dell’arte del Novecento che meritano di essere ripresi e approfonditi, dedicando loro specifici allestimenti e pubblicazioni.
La presente Monographia, intitolata Homo Ludens. Quando l’arte incontra il gioco, accompagna uno dei molti, possibili approfondimenti che le opere Intesa Sanpaolo consentono di intraprendere, a conferma della quantità e varietà di contributi alla ricerca scientifica che la copiosa documentazione delle collezioni può dare.
Homo ludens è una mostra costruita sul gioco e finalizzata a valorizzare la presenza del fattore ludico nell’arte contemporanea. L’esposizione, curata da Francesco Tedeschi, presenta trentadue opere che in vario modo si rapportano con il tema del gioco, elemento fondamentale della creazione artistica, che permette anche di interpretare molti aspetti del comportamento e delle relazioni umane, secondo quanto storici, antropologi, filosofi, matematici ed economisti hanno dimostrato. Le opere proposte, selezionate fra quelle conservate dalle collezioni Intesa Sanpaolo, spaziano da realizzazioni di Fortunato Depero e Max Ernst, a testimonianza del modo in cui il gioco è motivo pregnante delle ricerche di Futurismo e Surrealismo, a lavori di autori del secondo Novecento, come Enrico Baj, Grazia Varisco, Ugo Nespolo, Aldo Spoldi, e della generazione di fine secolo, come Grazia Toderi, Paola Pezzi, Liliana Moro, Maurizio Arcangeli. Sono raccolte con riferimento a modelli visivi e logici, che passano attraverso la manipolazione dei materiali, la definizione di “regole del gioco”, per toccare gli spostamenti generati dalle forme di ribaltamento visivo e di rapporto tra “piccolo” e “grande”, meccanismi propri della fiaba e del gioco.
Mostra a:
Milano, Gallerie d'Italia - Piazza Scala
27 novembre 2013 - 30 marzo 2014
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2013
LinguaItaliana
ISBN885722265
EAN9788857222653
Formato17 x 24cm
Pagine56
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori38
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks