giovanni-segantini-1.jpg

Giovanni Segantini

34,34€ 36,15Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Giovanni Segantini
Giovanni Segantini

Luce e simbolo, 1884-1899

descrizione
Il volume – che accompagna la mostra allestita a Palazzo Magnani a Reggio Emilia– presenta 37 acquerelli e disegni erotici realizzati dal celebre scultore Auguste Rodin a partire dall’ultimo decennio dell’Ottocento.
Continua a leggere
Il volume – catalogo della grande esposizione itinerante organizzata dal FAI in collaborazione con la Fondazione Peggy Guggenheim di Venezia – riunisce dieci straordinari capolavori del pittore trentino considerato una delle personalità più significative nel panorama artistico europeo di fine Ottocento: Ave Maria a trasbordo, Ritorno dal bosco, A Messa prima, Mezzogiorno sulle Alpi, Primavera sulle Alpi, Le due madri, L’angelo della vita, La vanità, L’ora mesta, Pascoli di primavera.
A queste tele, prevalentemente appartenenti al periodo simbolista di Segantini e unanimamente riconosciute tra i massimi capolavori dell’artista, nella tappa veneziana si affiancano un’altra ventina di dipinti (di dimensioni più ridotte) e opere su carta, che permettono una panoramica completa sull’originale poetica luministico-simbolista del pittore trentino.
Nato nel 1858 ad Arco, in provincia di Trento, Giovanni Segantini si iscrive nel 1875 all’Accademia di Belle Arti di Brera dove si accosta all’esperienza del naturalismo lombardo; in questi anni, che si riveleranno cruciali per la sua formazione artistica, conosce il pittore Emilio Longoni, l’ebanista e decoratore Carlo Bugatti e, soprattutto, il mercante d’arte Vittore Grubicy che diventerà il principale mecenate dell’artista. Trasferitosi successivamente prima a Savognino nei Grigioni, poi nel paesino di Maloja in Engadina, immerso in uno straordinario scenario naturale Segantini matura la sua grande arte e perfeziona la tecnica divisionista realizzando alcune delle sue opere più famose quali Alla stanga, Le due madri, Ave Maria a trasbordo, All’arcolaio, Mezzogiorno sulle Alpi, Ritorno dal bosco e il grandioso Trittico delle Alpi al quale l’artista lavorò fino agli ultimi giorni della sua vita, conclusasi prematuramente a soli 41 anni nel 1899.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2001
CuratoreAnnie-Paule Quinsac
LinguaBilingue Italiano Inglese
ISBN888118817
EAN9788881188178
Formato28 x 24cm
Pagine144
Illustrazioni a colori74
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks