il-futuro-di-galileo.jpg

Il Futuro di Galileo

33,25€ 35,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 238 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
34 punti Skira
/
Il Futuro di Galileo
Il Futuro di Galileo

Scienza e tecnica dal Seicento al Terzo Millennio

descrizione
Continua a leggere
Le mostre


Il futuro di Galileo
Scienza e tecnica dal Seicento al Terzo Millennio

a cura di Giulio Peruzzi e Sofia Talas


1609: Galileo compie il rivoluzionario gesto di puntare un cannocchiale, modificato e adattato, al cielo, dando avvio all’osservazione astronomica e segnando l’inizio delle moderne scienze sperimentali.
Nel 2009, dichiarato dall’Assemblea delle Nazioni Unite Anno Internazionale dell’Astronomia, si celebra il quarto centenario dell’uso del cannocchiale e con un omaggio a uno dei più grandi scienziati dell’epoca moderna, genio innovatore, comunicatore eccelso, simbolo della ricerca e del metodo scientifico moderno.
Il Futuro di Galileo Scienza e tecnica dal Seicento al Terzo Millennio  si pone l’importante obiettivo di illustrare, a partire dall’opera stessa di Galilei e attraverso esempi eclatanti dei secoli successivi, alcune delle principali caratteristiche del metodo scientifico moderno.
Tra il 1592 e il 1610 Galileo insegnò all’Università di Padova. In quegli anni egli visse l’epoca più feconda della sua attività scientifica e la sua fama di docente e di scienziato fu di richiamo per moltissimi studenti, che da tutta Europa raggiunsero Padova per seguire le sue lezioni.
Galileo, puntando un cannocchiale verso il cielo, fu il primo a estendere i limiti dell’occhio umano nell’osservazione dei corpi celesti. L’Astronomia e l’Astrofisica moderna nacquero allora, quando, sulla scia di Galileo, cominciò la corsa alla ricerca di oggetti celesti sempre più distanti. Una corsa che continua ancora oggi con la costruzione di telescopi di dimensioni sempre maggiori, prodotti utilizzando tecnologie sempre più avanzate e sofisticate. L’Astronomia osservativa diviene con Galileo una scienza che ispira il progresso tecnologico in un ampio spettro di settori, che vanno, per accennarne solo alcuni, dall’ottica alla meccanica, dall’elettronica all’informatica fino alla scienza dei materiali e alle nanotecnologie.
Nel volume Galileo viene presentato non solo come scienziato, osservatore della natura, uomo di pensiero ma anche come uomo dei nostri giorni e prototipo del ricercatore moderno.



Padova, Centro Culturale Altinate
28 febbraio – 14 giugno 2009
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2009
AutoreGiulio Peruzzi, Sofia Talas
ISBN885720144
EAN9788857201443
Formato21 x 28cm
Pagine176
Illustrazioni a colori133
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks