la-pinacoteca-di-brera.jpg

La Pinacoteca di Brera

14,25€ 15,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Privacy policy
Salva prenotazione
/
La Pinacoteca di Brera
La Pinacoteca di Brera

Guida

descrizione
Introduzione di Sandrina Bandera
Schede a cura di Paola Strada
Continua a leggere



La Pinacoteca di Brera, pensata inizialmente come raccolta per la formazione dei giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti, fu in realtà fondata per volere del governo napoleonico come Real Galleria sul modello dei nascenti musei nazionali, tra i quali il Louvre. Inaugurata nel 1809, vi confluirono in breve tempo numerosi capolavori, in particolare opere di artisti veneti e lombardi dei secoli dal XV al XVIII, provenienti da chiese conventuali soppresse o confiscati nei territori via via conquistati dall’esercito napoleonico.
Negli anni le collezioni del museo si sono arricchite, anche grazie a numerose donazioni, tanto che oggi il museo è uno dei più importanti in Italia per quantità e qualità delle opere esposte, che spaziano dal Medioevo al XX secolo. Tra le opere più importanti figurano capolavori quali la Pala Montefeltro di Piero della Francesca, Lo sposalizio della Vergine di Raffaello, il Cristo morto di Andrea Mantegna e la Cena in Emmaus di Caravaggio.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2010
CuratoreSandrina Bandera;Luisa Arrigoni
LinguaItaliana
ISBN885720453
EAN9788857204536
Formato15 x 21cm
Pagine224
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori120
ArgomentoGuide Artistiche
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks