9788857248707.jpg

La stanza di Zurigo

33,25€ 35,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
lingua
Seleziona una lingua
Seleziona una lingua
Italiana
Inglese
/
La stanza di Zurigo
La stanza di Zurigo

Il sogno di Zoran Music e Paolo Cadorin

descrizione
a cura di Paola Cadorin, con un testo di Jean Clair
La celebre stanza affrescata da Music e restaurata da Cadorin.
Una villa sulle colline di Zurigo. Fine degli anni Quaranta. Nella cantina di casa Dornacher si intreccia una storia di arte e di amicizia che ancora si legge nelle opere che illuminarono d’incanto, in pochi mesi, un luogo buio conquistandosi il destino di poter viaggiare per il mondo.
La storia di due uomini, Zor
Continua a leggere
La storia di due uomini, Zoran Music e Paolo Cadorin, l’artista e il raffinato conservatore, che sono stati amici, parenti, fantasiosi e trasgressivi precursori, sempre alla ricerca di una scommessa da vincere. Nell’arte, nella vita. La Stanza di Zurigo è tutto questo. La cantina affrescata in un anno con tutti i soggetti cari all’autore, Venezia, i cavallini, le donne dalmate e gli ombrellini, le barche e la moglie Ida, si mostra come la felice sintesi di un’intuizione.
È il mondo in una stanza. Negli affreschi eseguiti da Zoran, oggi salvati solo grazie alla professionalità e alla profonda conoscenza delle tecniche di recupero di Paolo, c’è la continuità e la prospettiva di un’opera nata in un interno ma predestinata a vedere la luce come raccontano le testimonianze in parole, opere e ricordi di quanti vi hanno, ognuno per la sua specificità, partecipato. Le capacità più diverse, la tecnica, la passione, l’amicizia e l’amore hanno consentito che il sogno diventasse realtà. Come si sia arrivati al risultato, la fatica e l’impegno per riuscirci, meritava di essere raccontato come ogni storia di passione e immaginazione.
La storia di due vite che hanno avuta la fortuna di intrecciarsi. Corredato di un testo di Jean Clair, La stanza di Zurigo documenta la storia e il restauro di questo piccolo gioiello d’arte che dopo anni di incuria e abbandono è stato recuperato grazie all’intervento di Paolo Cadorin, cognato di Music, direttore del dipartimento di restauro del Kunstmuseum di Basilea, che ha supervisionato lo stacco degli intonaci, il loro trasferimento su pannelli e il recupero delle tele e degli arredi.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2022
LinguaItaliana
ISBN885724870
EAN9788857248707
Formato16.5 x 24cm
Pagine120
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori120
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks