last-words.jpg

Last words

16,15€ 17,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 116 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
17 punti Skira
/
Last words
Last words

descrizione
Che cosa dovrei fare in questi 45 minuti?
Last words è una raccolta di found poems. Il disegno concettuale che la presiede è drammatico: restituire il lirismo degli istanti ultimi.
Continua a leggere
Con questo obiettivo Gabriele Tinti ha composto in una collettanea, in un unico, lungo, doloroso, commovente, poema della realtà, le ultime parole di persone comuni che hanno scelto di suicidarsi. Parole organizzate dall’autore in forma di epitaffio collettivo e riportate fedelmente, senza alcuna modifica di sorta, privandole così di qualsivoglia patetico tentativo d’immedesimazione, di finzione, di artificiosità letteraria. Letali, terribili, lucide, scritte come urlo, come grido, in serenità, con consapevolezza, in pace. Sono parole che contengono tutta la complessità terribile della vita. Nel loro essere ultime, conclusione d’ogni comunicazione, d’ogni slancio vitale, testimoniano la più autentica difficoltà dell’essere uomini. Il libro contiene i saggi di Derrick de Kerchkove e Umberto Curi ed è arricchito dalle immagini di morti per suicidio di Andres Serrano tratte dalla scandalosa serie The morgue.
Gabriele Tinti è uno scrittore e poeta italiano. Ha pubblicato New York Shots (Allemandi&C. 2011),  The way of the cross (Allemandi&C. 2012) – entrambe collaborazioni con l’attore Michael Imperioli – e All over (Mimesis Publishing 2013). I suoi libri sono stati presentati al Queens Museum of Art, al Bronx Museum of the Arts di New York, alla Triennale di Milano, al MACRO e al Museo Nazionale di Roma, al Boston Center for the Arts e al J. Paul Getty Museum di Los Angeles; i suoi libri di poesia sono conservati nei maggiori centri internazionali: Poets House di New York, Poetry Center di Tucson, Poetry Foundation di Chicago, Poetry Collection di Buffalo e Poetry Library di Londra. Le sue poesie sono state lette da Alessandro Haber, Michael Imperioli, Burt Young, Edoardo Ballerini, Franco Nero e Robert Davi.
L’io lirico, in questo suo lavoro, diventa un noi immerso nel panico, nell’angoscia che si fa disperazione ed infine dramma. Per queste persone il dramma è reale, imminente. Accadrà, presto. Saperlo in anticipo colpisce il lettore, addolora, disturba, mette in crisi come raramente accade in letteratura. Kenneth Goldsmith, MoMA’s first Poet Laureate
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2015
LinguaItaliana
ISBN885722424
EAN9788857224244
Formato14 x 21cm
Pagine104
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori8
ArgomentoNarrativa
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks