mario-nigro.jpg

Mario Nigro

266,00€ 280,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 1904 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
266 punti Skira
/
Mario Nigro
Mario Nigro

Catalogo ragionato 1947-1992

descrizione
Il volume rappresenta la prima ricognizione scientifica e sistematica dell’opera di Mario Nigro.
Continua a leggere
Mario Nigro (1917-1992) è stato dalla fine degli anni quaranta un autentico protagonista delle ricerche astratte internazionali. L’astrattismo dinamico di Nigro, nutrito della sua formazione scientifica e musicale, coniuga la libertà cromatica di Vasilij Kandinskij con la strutturazione geometrica di Piet Mondrian, instaurando anche, a partire dagli anni sessanta, un dialogo vitale con l’architettura. Forme elementari e colori primari, linee e intrecci di sagome sono articolati alla ricerca di uno spazio e tempo totali, in variazioni e modulazioni visuali, anticipando le riflessioni sul segno e sul colore che caratterizzeranno le tendenze radicali e Minimal dei decenni successivi.
Affidato alla cura di Germano Celant, il volume rappresenta la prima ricognizione scientifica e sistematica dell’opera di Mario Nigro, arricchita da una cronologia documentaria che ne ricostruisce anche il contesto creativo. Esso ripercorre così la sua opera coerente e multiforme dal 1947, anno di maturazione del suo personale linguaggio, alla sua scomparsa. Quarantacinque anni di lavoro nei quali l’artista muta continuamente il proprio vocabolario visivo, pur restando fedele alla propria idea conoscitiva dell’arte, anticipando tendenze e linguaggi in dialogo con il panorama internazionale.

Germano Celant è dal 1989 Senior Curator per l'arte contemporanea del Solomon R. Guggenheim Museum, New York e dal 1995 Direttore artistico della Fondazione Prada, Milano. Conosciuto internazionalmente per la sua teorizzazione dell'Arte povera, nel 1987 ha ricevuto, dalla College Art Association of America, il Frank Jewett Mather Award, massimo premio statunitense per la critica d'arte. Nel 2004 l’Università di Genova gli ha conferito la laurea honoris causa in Architettura. Nel 1997 è stato curatore della XLVII Esposizione Internazionale d’Arte La Biennale di Venezia. Nel 2004 è stato Supervisore artistico per Genova 2004, Capitale Europea della Cultura, nel cui ambito ha curato la mostra Arti&Architettura, 1900-2000, Dal 2007 è Direttore della Fondazione Aldo Rossi, Milano. Dal 1977 è contributing editor di “Artforum” e dal 1991 di “Interview”, New York; dall'ottobre 1999 collabora per il settimanale “L'Espresso”, Roma.

I dati tecnici del volume potrebbero subire alcune variazioni
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2008
CuratoreGermano Celant
LinguaBilingue Italiano Inglese
ISBN886130930
EAN9788861309302
Formato24 x 28cm
Pagine496
Illustrazioni a colori287
ArgomentoCataloghi ragionati
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks