nessun-luogo-da-nessuna-parte.jpg

Nessun luogo da nessuna parte

23,75€ 25,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Nessun luogo da nessuna parte
Nessun luogo da nessuna parte

Viaggi randagi con Luigi Ghirri

descrizione
Il tempo ha contribuito a creare e sedimentare il filtro che oggi mi permette di accogliere senza asperità il portato narrativo implicito in queste carte. Un mazzo di fotografie che, come carte da gioco mescolate tra loro su un tavolo, segni sparsi in attesa di essere sottoposti a un’arte combinatoria, non mi spinge certo a riflessioni critiche. Quando tento di ricordare l’importanza dell’amicizia con Luigi penso a un sentimento. Questi negativi, queste stampe sono per me teneri documenti di un’intensa amicizia, frammenti capaci di evocare tracce di vita. – Franco Guerzoni
Continua a leggere
Nessun luogo da nessuna parte, viaggi randagi con Luigi Ghirri presenta un aspetto originale e assolutamente inedito del lavoro di Franco Guerzoni e Luigi Ghirri: un racconto per immagini che narra l’amicizia tra i due artisti, gli scambi, le collaborazioni, gli incontri e il loro percorso alla ricerca di nuovi linguaggi negli anni della loro formazione, dei loro “viaggi randagi” nella campagna modenese a cavallo tra gli anni sessanta e settanta. Per quasi un decennio, Ghirri e Guerzoni intrattennero un dialogo costante, condividendo l’entusiasmo e le incertezze degli esordi, dei loro primi esperimenti e tentativi, ma anche il territorio: un paesaggio di aie, case abbandonate, ruderi, edifici industriali e cantieri che amavano perlustrare da cima a fondo, più o meno quotidianamente. Di quelle esplorazioni resta un’ampia documentazione in centinaia di scatti inediti che Luigi Ghirri realizzava per Guerzoni perché costituissero il punto di partenza, la base materiale dei suoi lavori. In quegli anni Guerzoni ha usato solo alcune di quelle fotografie; tutte le altre, conservate nel suo archivio personale, sono ora raccolte in questo volume, pubblicato in occasione della mostra milanese curata da Davide Ferri.
Viene presentata una selezione dei lavori realizzati da Franco Guerzoni tra il 1970 e il 1978 a partire dalle fotografie di Ghirri (le serie Archeologia, Dentro l’immagine, Affreschi), ma anche tutte le altre immagini che circoscrivono i contorni di questa collaborazione: quelle di Luigi Ghirri degli stessi anni che non sono confluite nei lavori di Guerzoni e una serie di scatti – definiti da Guerzoni “irrisolti” – che sono la testimonianza di opere che non esistono più, di azioni estemporanee, di interventi più o meno concordati. Sono inoltre presentati due nuovi lavori in forma di dittico: si tratta di due grandi strappi d’affresco capaci di contenere lungo i bordi o all’interno alcuni scatti di Ghirri che, stampati su gesso o carta sottile, hanno acquisito una sostanza materica e lo spessore di frammenti e rovine.
Milano, Triennale
9 ottobre – 10 novembre 2014
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2014
LinguaItaliana
ISBN885722574
EAN9788857225746
Formato17 x 24cm
Pagine160
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori201
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks