responsabilita-del-sogno.jpg

Responsabilità del sogno

26,60€ 28,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 191 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
27 punti Skira
/
Responsabilità del sogno
Responsabilità del sogno

Teatro Franco parenti

descrizione
Abbiamo raccontato i primi venticinque anni del Teatro Franco Parenti come il progresso di un sogno: raccontiamo gli ultimi dieci come l’invenzione di
Continua a leggere
C’è chi continua a chiamarlo Pier Lombardo, chi dice correttamente Teatro Franco Parenti e chi preferisce il Franco Parenti, tanto non c’è bisogno di specificare che si parla di un teatro. Nelle sue varie reincarnazioni, questo teatro ha talvolta incontrato l’imperfezione del sogno, quando si cerca di realizzarlo, ma più spesso si è preso la responsabilità di renderlo concreto negli esatti termini immaginati.
In questo caso, prima del sogno non c’era niente, poi, per dodici anni, alcune persone hanno impegnato mente e cuore (entusiasmo e risorse) per inventare il futuro.
Questo libro è dedicato a chi, conoscendo il Pier Lombardo / Parenti, amerà ritrovarlo dentro questo racconto e a chi, non conoscendolo, avrà la possibilità di scoprirne tracce e segnali.

Già in occasione dei festeggiamenti per il 25° anniversario della fondazione del teatro, le testimonianze dei partecipanti alla manifestazione, raccolte nel volume Storia di un sogno (Skira, 1999), coglievano l’unicità del Franco Parenti, identificandolo come “teatro della città”… “teatro di una comunità libera e talmente forte nel rapporto di commistione, al punto che la maggior parte delle persone che sono passate di qui è partecipe, attorno al carisma di chi lo ha fondato e diretto, di un curioso processo osmotico”.
Questo secondo volume racconta gli ultimi dieci anni del Teatro Franco Parenti (1999-2009), la storia della nuova sede, accompagnata da un continuo risorgere di idee messe alla prova, dalla costante ricerca di prassi e finalità diverse, dal ripensamento inesausto su tutte le certezze acquisite, anche su quelle apparentemente più solide.
Anche sui muri.
A differenza di altri spazi milanesi, per il Teatro Franco Parenti non si è trattato di ricostruire ma di mettere in opera un processo di trasformazione, rimanendo sé stessi. La riapertura del teatro, rinnovato nella struttura e nelle funzioni, non è la semplice riconsegna alla cooperativa della sua sede di lavoro e il ritorno alla normalità.
Abbiamo raccontato i primi venticinque anni del Teatro Franco Parenti come il progresso di un sogno: raccontiamo gli ultimi dieci come l’invenzione di un’utopia aperta al futuro.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
ISBN885720934
EAN9788857209340
Formato17 x 24cm
Pagine160
Illustrazioni a colori90
ArgomentoFotografia
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks