riccardo-bagnoli.jpg

Riccardo Bagnoli

23,75€ 25,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Privacy policy
Salva prenotazione
/
Riccardo Bagnoli
Riccardo Bagnoli

Buio Reale

descrizione
Ed è così che ci sentiamo noi di fronte a questi ritratti,
come spettatori che scrutano curiosi e contenti
di indovinare, dalle posture e dalle espressioni, i sentimenti
che provano queste persone sconosciute che abbiamo
cominciato a conoscere.
Benvenuti nel mondo di Riccardo Bagnoli.
Roberto Mutti
Continua a leggere
Affermatosi prima come fotografo di moda e poi nel campo della pubblicità, Riccardo Bagnoli (1963) è uno dei maggiori fotografi di Adv a livello internazionale, tanto che il museo del Louvre custodisce quattro sue opere nel padiglione dedicato all’Advertising. Oltre al suo lavoro nel campo della pubblicità (per cui ha vinto alcuni tra i più importanti premi, come il Leone d’Oro a Cannes), da sempre intraprende un percorso personale, che lo porta nel 1996 a una prima mostra di immagini in bianco e nero intitolata “During”. Collabora con magazine internazionali, per i quali ha ritratto personaggi appartenenti a diversi ambiti culturali. Nel 2001 la rivista “Photo” gli commissiona una serie di ritratti per una mostra che prenderà il nome di “Heroes”. Dalla collaborazione nel 2008 con il mensile “Panorama First” nascono le fotografie per la retrospettiva “WRITERS: 15 ritratti di scrittori italiani immortalati nei propri luoghi del pensiero”.
Nel 2009 partecipa alla Biennale di Venezia con una mostra-evento alla Scuola dei Mercanti, in collaborazione con l’artista Sandro Chia. “The Warriors – I Guerrieri”, è il titolo della retrospettiva. Venti guerrieri, copie in terracotta degli originali conservati nel museo di Xian, reinterpretati dal colore di Sandro Chia e da Riccardo Bagnoli che, astraendo le sculture dal loro territorio, ha immaginato nuovi paesaggi, ricercando spazi narrativi a tratti ironici e a tratti lirici, dove questo esercito della pace e del colore ha trovato la sua dimensione reale.
Nel 2013 inaugura una mostra personale alla Fondazione Bipielle Arte, Lodi, dove espone quattro lavori: Uno, Tredici, Buio Reale, Passato Prossimo, realizzati dal 2009 al 2013. Nel 2014 espone alla galleria Biffi Arte di Piacenza Cinque e nel dicembre 2014 presenta due opere dell’inedito Vanitas alla mostra collettiva allo spazio Fabbrica Eos di Milano.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2015
LinguaBilingue Italiano Inglese
ISBN885722954
EAN9788857229546
Formato17 x 24cm
Pagine128
RilegaturaBrossura
Illustrazioni a colori100
ArgomentoFotografia
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks