sean-scully-1.jpg

Sean Scully

37,05€ 39,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 266 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
38 punti Skira
/
Sean Scully
Sean Scully

Land Sea

descrizione
L’opera dell’artista statunitense di origini irlandesi Sean Scully, rappresentante di spicco dell’arte astratta contemporanea.
Continua a leggere
Pubblicata a corredo della mostra inserita nell'ambito degli eventi collaterali della 56. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia, la monografia presenta una vasta selezione di lavori monumentali realizzati per l’occasione, che rappresentano la ricerca che Scully ha intrapreso negli ultimi anni, contribuendo in maniera significativa al dibattito sull’importanza dell’arte astratta nella contemporaneità.?
Vengono presentate la serie Doric (2010-2013), opere ad olio su alluminio dove lo studio degli aspetti architettonici e l’approfondimento del ruolo della pittura geometrica si confrontano con le possibilità molteplici della sperimentazione cromatica. A queste opere si aggiunge una selezione di dipinti della serie Landline (2014) con larghe fasce orizzontali di blu e grigi che paiono librarsi una sull’altra; esplorazioni del concetto di paesaggio e di storia in una continua ibridazione di astrazione ed esperienza.?
Quelle di Scully, scrive Danilo Eccher, sono “opere che suggeriscono una dimensione poetica ma non sfuggono all’esperienza della luce, alla sua rifrangenza, alla sua dilatazione cromatica, affondando nella tradizione del colorismo veneziano e insistendo nel rigore di un concettualismo attuale”.?
Il progetto veneziano ha portato l’artista a relazionarsi con i suoi ricordi legati alla città lagunare, ai colori e ai movimenti dell’acqua, ai mattoni ma anche con le suggestioni del luminismo di Tintoretto, con il tonalismo di Bellini e la materialità cromatica di Tiziano.
?La monografia comprende i saggi di Danilo Eccher (Sean Scully: Land Sea), Kelly Grovier (Tredici modi di guardare una Landline), Ben Luke (Un’austerità sensuale. Materialità e luce nella pittura di Sean Scully) e un'intervista di Hans-Ulrich Obrist all'artista.
 
Mostra a
Venezia, Palazzo Falier
9 maggio – 22 novembre 2015
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2015
LinguaItaliana
ISBN885722764
EAN9788857227641
Formato25 x 29cm
Pagine168
RilegaturaCartonato
Illustrazioni a colori200
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks