segantini.jpg

Segantini

45,60€ 48,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 327 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
46 punti Skira
/
Segantini
Segantini

Ritorno a Milano

descrizione
Un omaggio a una delle personalità più significative e amate nel panorama artistico europeo di fine Ottocento
Continua a leggere
Giovanni Segantini (1858-1899), uno dei più grandi pittori europei di fine Ottocento, ebbe in Milano una vera e propria patria dello spirito, una città di riferimento per tutta la sua breve vita. Anche dopo il trasferimento in Svizzera, infatti, Milano restò il fulcro della sua parabola artistica e piazza favorita per l’esposizione delle sue opere.
Realizzata in collaborazione con Mazzotta e pubblicata in occasione della grande retrospettiva milanese, questa monografia ripercorre il percorso dell’artista a partire dagli esordi milanesi svelando il profondo legame con la città, vera e propria patria dello spirito e fulcro della sua parabola artistica anche dopo l’avventuroso pellegrinaggio dai colli della Brianza alle montagne dell’Engadina, indiscusse protagoniste dell’opera pittorica di Segantini.
Introdotto dalla Cronologia, che illustra il percorso esistenziale e la vicenda artistica di Giovanni Segantini e dai saggi di Annie-Paule Quinsac (Milano, le Alpi, il mondo) e di Diana Segantini (Lettere da Casa Segantini), il volume riunisce i contributi di Pietro Bellasi, Luigi Zanzi, Dora Lardelli, Guido Magnaguagno, Beat Stutzer, Gianluca Poldi, Stefania Frezzotti, Letizia Montalbano.
Il catalogo delle opere, suddiviso in otto sezioni, presenta oltre 120 dipinti e disegni provenienti da importanti musei e collezioni europee e statunitensi: apre la sezione dedicata agli esordi milanesi del pittore, con pittoreschi scorci dei Navigli che rievocano lo splendore della Milano di fine Ottocento; vengono quindi approfondite le tematiche del ritratto (grazie ad alcuni significativi autoritratti che permettono di ripercorrere i legami affettivi del pittore, testimoniando la sua indubbia potenza di ritrattista) e delle nature morte. Segue la sezione dedicata alla natura e alla vita nei campi, uno spaccato del paesaggio delle Alpi svizzere con le sue scene di vita nei campi, i suoi costumi caratteristici e una peculiare rappresentazione della società contadina.
I magnifici dipinti Primavera sulle Alpi e Ave Maria a trasbordo affrontano il tema “Natura e Simbolo”, assieme a capolavori del periodo di Savognino quali Mezzogiorno sulle Alpi e Ritorno dal bosco, mentre la maternità, soggetto caro e ricorrente nel percorso pittorico di Segantini, è esemplificata dalla splendida opera Le due madri, considerata manifesto del divisionismo italiano alla prima Triennale di Brera, che vide la nascita ufficiale del movimento. Due apposite sezioni sono infine dedicate a Fonti letterarie e illustrazioni e al Trittico, il testamento spirituale dell’artista.
Seguono, a cura di Annie-Paule Quinsac e Donatella Tronelli, le schede delle opere, l’elenco delle esposizioni e la bibliografia.
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2014
LinguaItaliana
ISBN885722212
EAN9788857222127
Formato24 x 28cm
Pagine312
RilegaturaCartonato
Illustrazioni a colori261
ArgomentoArte
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks