the-landscape-of-waste.jpg

The Landscape of Waste

22,80€ 24,00Sconto: 5%

Prodotto

fai click e scegli...
Prodotto
Aggiungi al Carrello
Acquistabile con 164 punti
Con questo acquisto potrai accumulare
23 punti Skira
/
The Landscape of Waste
The Landscape of Waste

descrizione
Il testo propone scene e scenari, strategie e tattiche, costruzioni fisiche e teoriche per lavorare con i resti della modernità anelando alla nuova vi
Continua a leggere
Con scritti di Alberto Bertagna, Sara Marini, Renato Bocchi, Giovanni Corbellini, Enrico Fontanari

Lo scarto sembra oggi rappresentare nuova materia per il progetto, non solo come materiale ma come questione che impone una revisione degli strumenti della trasformazione: dall’analisi alla restituzione grafica, alla definizione stessa di architetture e paesaggi.
Il resto come palinsesto su cui stratificare nuove realtà, la raccolta differenziata come strategia di conoscenza dei sistemi, la lettura etimologica del termine come punto dal quale partire per fissare coordinate spaziali e bibliografiche, il collezionismo di brandelli del passato e il loro nuovo disporsi, la ripetizione come altra forma di elencazione di scarti e loro nuova significazione sono le possibilità che il progetto mette in atto per costruire una seconda possibilità di senso di ciò che è stato rifiutato.
Posizionamenti, scomposizioni, moltiplicazioni, disposizioni, ripetizioni sono strutture organizzative per operare con la parte e non più con l’intero, con lo scarto e non più e solo con l’opera compiuta e conclusa in sé.
Il testo propone scene e scenari, strategie e tattiche, costruzioni fisiche e teoriche per lavorare con i resti della modernità anelando alla nuova vita delle macerie.

Alberto Bertagna, architetto, dottore di ricerca, è assegnista di ricerca dal 2007 presso l’Università Iuav di Venezia. Tra le sue pubblicazioni si segnalano Il controllo dell’indeterminato. Potëmkin villages e altri nonluoghi, Quodlibet, 2010, e La città tragica. L’(an)architettura come (de)costruzione, Diabasis, 2006.

Sara Marini, architetto, dottore di ricerca, ricercatore in Composizione Architettonica e Urbana presso l’Università Iuav di Venezia. Nel 2008 ha vinto la borsa di ricerca internazionale “Research in Paris” indetta dalla Ville de Paris. Pubblicazioni recenti: Nuove terre, Quodlibet, 2010; Marini S., Barbiani C. (a cura di), Il palinsesto paesaggio e la cultura progettuale, Quodlibet, 2010; Marini S., Architettura parassita. Strategie di riciclaggio per la città, Quodlibet, 2008
Mostra meno
specifiche
Anno di pubblicazione2011
AutoreAlberto Bertagna, Sara Marini
LinguaInglese
ISBN885720852
EAN9788857208527
Formato17 x 21cm
Pagine128
Illustrazioni a colori30
ArgomentoArchitettura
spedizioni Spedizioni su territorio nazionale e all'estero in 4/5 giorni lavorativi.

CONSEGNA GRATUITA

Per gli ordini di spesa superiore a
€ 50,00 la consegna sarà gratuita
in tutto il territorio nazionale

CLUB SKIRA

Con Skira Card entri
nel mondo della grande arte
Scopri il Club Skira

F.A.Q.

Le risposte alle domande più frequenti
Leggi le F.A.Q.

NEWSLETTER

Tutte le novità sul mondo dell'arte,
eventi e vantaggi in esclusiva
Iscriviti alla Newsletter

© 2021 Skira Editore Tutti i diritti riservati – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks