roy-lichtenstein-2.jpg

Roy Lichtenstein

39,90€ 42,00Discount: 5%

Prodotto

click and select...
Prodotto
Privacy policy
Save reservation
/
Roy Lichtenstein
Roy Lichtenstein

Meditations on Art

description
La pittura di Roy Lichtenstein è oggi quasi un brand riconoscibile ed il suo influsso è evidente in numerose forme di espressione artistica: dalla pittura, alla pubblicità, alla fotografia, al design, alla moda.
Read more
Realizzato in occasione della grande mostra milanese e curato da Gianni Mercurio, il catalogo, per la prima volta, fa il punto sulle opere che ha realizzato appropriandosi delle immagini provenienti dalla storia dell’arte moderna. Il volume comprende oltre 100 opere, soprattutto dipinti di grandi dimensioni, disegni e sculture, fotografie, e filmati dedicati all’artista custodite da importanti collezioni pubbliche e private internazionali tra cui il Ludwig Museum di Colonia, il Ludwig Forum di Aachen, il Louisiana Museum di Copenaghen, il Whitney Museum e il Gugghenheim Museum di New York, il Moderner Kunst Museum di Vienna, the Broad Art Foundation di Los Angeles. Si tratta di un’ampia selezione di dipinti con i relativi disegni preparatori che Lichtenstein ha realizzato a partire dagli anni cinquanta agli anni novanta e ispirate al Cubismo, all’Espressionismo, al Futurismo, al Modernismo degli anni trenta, all’astrazione minimalista, all’Action Painting, e ai generi del paesaggio e della natura morta. Non si tratta di un mero citazionismo o della volontà di reinterpretare l’arte del passato ma di una riappropriazione e trasformazione in chiave Pop dei moduli dell’architettura greca, delle pitture etrusche, del segno barocco. L’impressionismo, l’espressionismo, con i loro principali rappresentanti come Monet, Matisse, Nolde, il Cubismo con Picasso, il Futurismo, il Razionalismo di Mondrian, il Surrealismo sono alcune delle più significative riletture che la mostra propone. Le avanguardie storiche, in particolare, che mediante una frattura con il passato hanno dato il via ad un nuovo corso artistico, e che ormai sono assimilate alla “grande arte”, vengono trasformate a loro volta divenendo oggetto di indagine ironica e destabilizzante che rende evidente la mercificazione e la strumentalizzazione culturale dell’arte colta.

Gianni Mercurio, curatore e saggista, vive e lavora a Roma. Tra le sue mostre in spazi museali: Andy Warhol (Roma, Genova, 1996/1999), Roy Lichtenstein, Reflections (Roma, Milano, Wolfsburg Kunstmuseum 1999/2000), Keith Haring (Pisa, Roma, Helsinki, Aachen-Ludwig Forum, Catania 1999/2001) Jean-Michel Basquiat (Roma, 2002) George Segal (Roma, 2002) e rassegne sui Graffitisti (Napoli, Roma, 1997/1998) e gli Iperrealisti (Roma, 2003). Con Skira ha pubblicato The Andy Warhol Show (2004) e The Keith Haring Show (2005), The Jean-Michel Basquiat Show (2006).

Catalogo dell'esposizione
Milano, Triennale
26 gennaio – 30 maggio 2010
Reduce
details
Year2010
Edited byGianni Mercurio
ISBN885720583
EAN9788857205830
Dimensions28 x 30cm
Pages372
Colour illustrations472
ArgumentArt
shipment Shipments on national territory and abroad in 4/5 working days.

FREE DELIVERY

Free delivery inside Italy
on orders over €50.00

CLUB SKIRA

With Skira Card you can enter
the world of great art
Discover Club Skira

F.A.Q.

Answers to frequently asked questions
Read the FAQ

NEWSLETTER

All the latest on the art world,
events and exclusive benefits
Register for our Newsletter

© 2021 Skira Editore All rights reserved – VAT n°: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks