guido-pajetta.jpg

Guido Pajetta

Prodotto

cliquez et choisissez…
Prodotto
/
Guido Pajetta
Guido Pajetta

Miti e figure tra forma e colore

description
mostra a cura di Paolo Biscottini 
con Paolo Campiglio e Giorgio Pajetta 
Un omaggio a un protagonista dell’arte milanese, interessantissimo interprete del Novecento e delle sue rivoluzioni estetiche 
Continuez à lire
Questo volume risponde all’esigenza di ripercorrere la storia di un artista dalle origini alla morte. Suddivisa per ambiti tematici, la monografia pone attenzione tanto ai rapporti di Pajetta con l’ambito artistico milanese, legato a Novecento e soprattutto a Sironi, quanto al suo successivo desiderio di entrare in rapporto con la produzione europea e in particolar modo francese, con specifico interesse per il cubismo e il surrealismo. È proprio in questo ambito che Pajetta sviluppa una specifica attenzione per un realismo di marca introspettiva che lo accompagnerà nel tempo, facilitato da uno stile corsivo e antimimetico, cui certamente giova l’adozione del colore acrilico a partire dal 1967. Pajetta pare sempre più impegnato nella ricerca di una verità recondita e forse anche di una nuova coscienza di sé. Affiora il senso di un’angosciosa solitudine, cui non pone rimedio né il successo di critica e di mercato né la tenacia nel lavoro o la vasta cultura letteraria. Tormentato dalle sue ossessioni, si affida all’immagine come a una sorta di travestimento o di alter ego
Nato in una famiglia di artisti, Guido Pajetta (1898-1987) si è formato a Brera e a Milano ha vissuto tutte le tappe della propria carriera. Fortemente legato alla pittura veneta, di cui si è sempre considerato erede, ha sperimentato a Milano l’incontro con la contemporaneità europea, da Sironi ai Fauves, dal Cubismo all’Espressionismo. Milano è stata per lui lo scenario eletto per la costruzione di rapporti personali con i maggiori artisti del suo tempo. È stato celebrato negli ultimi decenni con mostre di assoluto livello scientifico: dalla Biennale di Venezia alla Permanente di Milano alla Pinacoteca Ambrosiana. 
 
Milano, Palazzo Reale 
5 luglio – 1 settembre 2019 
 
Montrez moins
détails
Année de publication2019
LangueItalienne
ISBN885724188
EAN9788857241883
Format24 x 28cm
Page200
ReliureSoftcover
Illustrations en couleur116
SujetArt
expéditions Expéditions sur le territoire italien et à l’étranger en 4/5 jours ouvrables

LIVRAISON GRATUITE

Pour les commandes d’achat supérieures à 50,00 €,
la livraison est gratuite en Italie

CLUB SKIRA

Avec Skira Card
vous entrez dans le monde du grand art
Découvrez le Club Skira

F.A.Q.

Les réponses aux questions les plus fréquentes
Lisez les FAQ

NEWSLETTER

Toutes les nouveautés sur le monde de l’art,
les événements et les avantages exclusifs
Inscrivez-vous au Newsletter!

© 2021 Skira Editore Tous les droits sont réservés – P.IVA: 11282450151

logo-3mediastudio logo-antworks